Materie prime

Approvvigionamento

Le foreste da cui provengono le materie prime fibrose acquistate dal Gruppo sono gestite in modo responsabile e sostenibile, per garantirne la rinnovabilità e assicurare il mantenimento della biodiversità e della salvaguardia degli habitat.
Burgo Group seleziona scrupolosamente i fornitori sulla base delle loro performance ambientali. Dal 2010 ha messo a punto una particolare procedura di valutazione che permette di raccogliere e analizzare tutte le informazioni relative all’origine delle fibre, alle tipologie, alle procedure di taglio e alle certificazioni, fino a performance ambientali specifiche.
Il Gruppo Burgo privilegia l’acquisto di legno e materie prime fibrose provenienti da foreste certificate FSC® (Forest Stewardship Council) o PEFC (Program for the Endorsement of Forest Certification Schemes). 
 

Trattamento

La tecnologia Burgo Group non utilizza cloro gas per la fase di sbianca durante la produzione di pasta per la carta; questo permette di dichiarare le carte ECF (Elemental Chlorine Free)

 

Il 100% delle materie prime fibrose deriva da fibre di origine controllata e tracciabile

Nella produzione della carta, Burgo Group è autosufficiente per il 38% delle materie prime fibrose utilizzate


 

Dati aggiornati al 2014